Venezuela,che fine hanno fatto i turisti italiani??

disastro in venezuela, parla una madre: «il governo non interrompa le ricerche»

«Che fine ha fatto l’aereo dei nostri cari?»

Il portavoce delle famiglie della coppia romana dispersa: «Stiamo pensando anche al dirottamento»

 

Un aereo della Transaven simile a quello caduto (Emmevi)

ROMA – «Stiamo pensando anche al dirottamento». Ad avanzare l’ipotesi è Orazio Platania, portavoce delle famiglie dei dispersi romani, Stefano Fragione e Fabiola Napoli, tra gli otto italiani a bordo del bimotore della compagnia Transaven che venerdì scorso è scomparso dai radar con 14 persone a bordo mentre volava fra Caracas e l’arcipelago di Los Roques.

Il responsabile della Protezione civile venezuelana ha annunciato l’allargamento della zona delle ricerche con l’ausilio di un sottomarino, ma finora il mare non ha restituito nemmeno un frammento del velivolo.

 

«Per quanto piccolo possa essere, un aereo non può sparire nel nulla», aggiunge Platania (ascolta) ricordando un precedente di dieci anni fa: un altro bimotore, con a bordo un’italiana, sequestrato, nella stessa zona, da una banda di narcotrafficanti. In quel caso i passeggeri furono uccisi e i corpi gettati in acqua. Le famiglie, intanto, chiedono l’intervento del governo italiano (ascolta l’appello della madre di Stefano Fragione).

Claudia Daconto

Da corsera web

Da quasi una settimana il velivolo probabilmente precipitato in mare in Venezuela, nonostante le ricerche non hanno trovato alcunchè, ne rottami, ne altri segni della tragedia, mi domando se tutto ciò sia possibile, nell’impatto nel probabile atterraggio d’emergenza qualche frammento sarebbe dovuto risultare dalle ricerche,invece nulla, potrebbe diventare un mistero,come cita l’articola qualcuno paventa un possibile rapimento,si rischia però nell’ipotesi peggiore, molto probabile che i parenti di questi sventurati, non abbiano neanche la possibilità di poter portare un fiore ai loro cari.

Alcune foto degli scomparsi con alcuni parenti, potesse servire nella migliore delle ipotesi,cioè rapimento, ma molto improbabile.

http://www.corriere.it/gallery/Cronache/vuoto.shtml?2008/01_Gennaio/vittime/1&1

Venezuela,che fine hanno fatto i turisti italiani??ultima modifica: 2008-01-09T18:42:39+01:00da iserentha
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Venezuela,che fine hanno fatto i turisti italiani??

  1. Ciao Ivo credo che Rubbia abbia altro da fare,mi spiace che pochi (solo tu) abbiano commentato un post che mi sembra uno dei più belli da me pubblicati.
    Temo che i corpi dei nostri connazionali difficilmente,dopo così tanto tempo,possano essere recuperati,se di dirottamento si tratta invece una piccola speranza c’è.
    Notte,Giorgio.

Lascia un commento