Dal blog Travaglio-Corrias-Gomez,differenze si ma monotematiche

Differenze Alla fine il silenzio l’ha rotto. Con qualche timidezza in Sicilia, e con più vigore in Calabria, Walter Veltroni ha pronunciato le parole che doveva pronunciare. Ha rifiutato esplicitamente i voti di Cosa nostra, ‘ndrangheta e camorra, ha garantito che se andrà al governo lavorerà per «distruggerle»; e ha pure presentato un decalogo anti-cosche in cui il Partito Democratico s’impegna … Continua a leggere

Milano expo 2015, alla città lombarda la prossima edizione

Expo 2015 assegnata a Milano PARIGI (Reuters) – Milano ospiterà la prossima Esposizione internazionale del 2015. Sconfitta la turca Smirne, l’altra città candidata. La notizia è stata data dai portavoce del sindaco di Milano Letizia Moratti e da quello della provincia, precisando che ci sono stati 86 voti a favore del capoluogo meneghino contro i 65 ottenuti da Smirne. Il … Continua a leggere

Telefonia mobile,l’allarme della ricerca australiana

”Nei prossimi 10 anni crescita esponenziale delle forme di tumore cerebrale”   Uno studio rivela: meglio accendere una sigaretta che il telefonino Il neurochirurgo australiano Khurana: ”I cellulari possono uccidere più persone del fumo e dell’amianto. L’esposizione alle radiazioni prodotte dagli apparecchi di telefonia mobile raddoppiano i rischi di cancro al cervello” Ai bambini e ragazzini fino ai 14 anni … Continua a leggere

Dal blog di Beppe Grillo, lavoro,precarietà,disoccupazione

Statistiche false, disoccupazione vera Clicca il video L’Italia ha gli stipendi più bassi d’Europa (fatta eccezione per qualche Paese dell’Est). Chissà da cosa dipende? Forse dalla legge della domanda e dell’offerta? E’ quando c’è poco lavoro, infatti, che i salari diminuiscono. E allora l’Italia dei (quasi) tutti occupati e degli stipendi da fame come si spiega? Il tasso di disoccupazione … Continua a leggere

Michele Serra, una questione di quattrini e d’immagine

  Malpensa pitonata Il patrimonio della famiglia Berlusconi è tale che potrebbe risanare il deficit nazionale. Ecco le principali ipotesi risolutive L’annuncio di una cordata guidata dai figli di Berlusconi per sottrarre le spoglie di Alitalia ai francesi è stata accolta con grande interesse dagli analisti finanziari. Secondo alcuni la liquidità della famiglia, finora destinata soprattutto all’acquisizione di centinaia di … Continua a leggere

Leccarsi le ferite, un detto popolare diventato realtà

La molecola isolata per la prima volta all’Istituto Pasteur di Parigi Sembra più potente della morfina e agisce come un “interruttore” “Opiorfina”, l’antidolorifico naturale trovato nella saliva umana Ora si tratta di capire come agisce e quali stati di dolore lo fanno aumentare di ALESSIA MANFREDI ROMA – Un antidolorifico naturale, molto più efficace della morfina, prodotto dal corpo umano. … Continua a leggere

Free Tibet, sommergete di mail L’Onu

    Per inviare le vostre mail,cliccate su Free Tibet nel lato sinistro del blog Invia una email al Segretario Generale dell’ONU Inserisci la tua e-mail Free Tibet. Stop to the China Olympic Games Diffondi l’iniziativa ( 28083 email spedite ) Copia e incolla il codice: <a href=”http://www.beppegrillo.it/iniziative/free_tibet.php?s=user” mce_href=”http://www.beppegrillo.it/iniziative/free_tibet.php?s=user” target=”_blank” ><img src=”http://www2.beppegrillo.it/iniziative/immagini/free_tibet_banner.jpg” mce_src=”http://www2.beppegrillo.it/iniziative/immagini/free_tibet_banner.jpg” border=”0″ alt=”Free Tibet”/></a> 39 blog reactions Per … Continua a leggere

Emilio Fede, ovvero il giornalismo alla rovescia

  La macchietta mediatica del tg4 cortigiano d’hoc di sua emittenza,per un istante abbandona la causa del suo datore di lavoro, imbufalito della multa servita alla figlia omettendo la notizia, si scaglia contro i tutori del traffico, interpretando il servizio giornalistico seppur privato di mediaset per una sua querelle familiare. Il famoso Tg della casalinga di Voghera non avrà contraccolpi, … Continua a leggere

Gramellini pensieri,Sarkozy e Bruni

  Da un paio di giorni i quotidiani e i tg di mezza Europa dedicano spazi enormi a una bella signora torinese che scende con eleganza le scalette degli aerei, siede reclinando con grazia le gambe e indossa a meraviglia cappottini, scarpe basse e la carica di moglie del presidente della Repubblica francese. Le vengono dedicate copertine e prime pagine … Continua a leggere