Srebrenica,tredici anni fa i gravissimi crimini contro l’umanità

 

Tredici anni fa, il massacro di Srebrenica. Oggi, la tumulazione dei resti di altre trecento vittime identificate nell’ultimo anno grazie all’esame del Dna. I resti di circa tremila persone, esumati da decine di fosse comuni, sono stati già sotterrati nel cimitero alle porte della città bosniaca. Mentre altri 5.000 aspettano ancora di riavere un nome.

In migliaia hanno raggiunto il memoriale per rendere omaggio agli oltre 8.000 musulmani, per lo più uomini e ragazzi, uccisi, nel luglio del 1995, dai soldati del generale serbo-bosniaco Ratko Mladic.

Uno dei più sanguinosi stermini di massa avvenuti in Europa dai tempi della seconda guerra mondiale.

Oggi, sono ancora in libertà i principali responsabili, Radovan Karadzic e Ratko Mladic, rispettivamente ex leader politico e militare dei serbi di Bosnia, accusati di genocidio e crimini di guerra contro l’umanità.

Genocidio che si perpetro’ in quella che allora era una zona sotto tutela Onu. Ma, i 600 caschi blu olandesi non intervennero.Circostanze e fatti sono ancora da chiarire. Proprio ieri, il tribunale olandese ha dichiarato la sua incompetenza a giudicare le Nazioni Unite denunciate dai familiari delle vittime come “co-responsabili” del massacro.

[ da euronews web ]

A riguardo consiglio l’ottimo articolo postato da Riccardo Gavioso

http://lapennachegraffia.blogspot.com/2008/07/i-bravi-macellai-si-meritano-lunghe.html

Dai tempi dei criminali nazisti sono sempre esistite garanzie e protezioni verso chi si è macchiato di crimini contro l’umanità,se un giorno verranno catturati i comandanti serbi Mladic,Karadzic e consegnati al tribunale dell’Aja,dove il giudice Carla Del Ponte da anni conduce i vari processi ai gravissimi fatti della guerra dei Balcani,finalmente vi sarà giustizia,la memoria e la pace delle numerosissime vittime sarà compiuta.

Srebrenica,tredici anni fa i gravissimi crimini contro l’umanitàultima modifica: 2008-07-13T14:50:57+02:00da iserentha
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Srebrenica,tredici anni fa i gravissimi crimini contro l’umanità

  1. Quello che mi ha sempre colpito è l’enorme indifferenza generale per un fatto accaduto così vicino a noi (non che la vicinanza dovrebbe essere il metro per giudicare l’interesse verso le cose….però…..). Bel post, è giusto e DOVEROSO ricordare.

  2. Seppur ancora oggi dobbiamo prendere atto delle vittime dell’uranio impoverito da parte dei nostri giovani militari,colpevolmente inviati a lavorare nel ripulire alcune zone senza alcuna protezione,l’intervento nato,americano e dei vari contingenti,i quali ancora oggi presidiano le zone,altrimenti continuerebbero ad ammazzarsi,i crimini,le fosse comuni,gli stupri di massa,sarebbero continuati e nella pacifica comunità europea avrebbe potuto allargarsi il conflitto.

    Sull’aspetto del contingente olandese sotto inchiesta,che non mosse un dito per evitare la strage di Srebrenica,si faccia piena luce.

    Ciao Gianni,grazie per aver gradito questo argomento.

    Ivo

  3. I balcani,l’Albania,il Kossovo,se non ci fosse stato l’intervento Nato,americano,europeo,di crimini contro l’umanità ne avremmo perso il conto.ora regna una calma virtuale,ma è l’unica possibile al momento, mi auguro che i due criminali citati nel post,siano catturati e giudicati dal tribunale dell’Aja.

    Buona serata Pony,Ivo

Lascia un commento