I chiaro-scuri della nuova integrazione sociale a Torino

Scusate lo sponsor inserito,il click di Oliviero Toscani lo reputo molto interessante Alcune testimonianze di torinesi di vecchia data e nuovi arrivi Occhiate rapide e commenti sottovoce. Famiglie con passeggino, anziani con camicie di lino e ragazzi con jeans e minigonne. In pochi guardano le foto appese in piazza San Carlo, nella mostra a cielo aperto «Figli degli altri. Percorsi … Continua a leggere

Marcinelle 1956,quando la storia si ripropone ed è sempre attuale

Notizia tratta e personalmente sviluppata da [ ansa web ] 8 agosto 1956 262 morti nella viscere della miniera belga,136 furono italiani in cerca di fortuna,l’accordo tra i governi italo-belga,consisteva nell’estrazione di carbone in cambio di manodopera, dal 1946 al 1963 furono 867 i minatori italiani morti nelle miniere del regno belga,le regioni più colpite dei migranti dell’epoca furono,Molise,Abruzzo e … Continua a leggere

L’Italia e gli italiani,le modifiche in corso

Tanti, ma anziani e con pochi figli. In compenso gli stranieri residenti in Italia aumenteranno: nel 2051 gli italiani potranno arrivare a essere 67 milioni, contro i 59 milioni di adesso, con 22 milioni di over 65 e sempre meno bambini e ragazzi under 14. Gli immigrati residenti potrebbero arrivare tranquillamente oltre quota 10 milioni. E’ lo scenario proposto dall’Istat … Continua a leggere

Dall’estrema destra un referendum che condivido,l’abrogazione della legge Merlin

PROSTITUZIONE CASE CHIUSE, SANTANCHE’ LANCIA REFERENDUM CONTRO LA “MERLIN” E’ stato depositato questa mattina dalla portavoce de La Destra, Daniela Santanche’, presso la corte di Cassazione, il quesito referendario per l’abrogazione di alcuni articoli della legge del 20 febbraio 1958 n. 75 piu’ nota come legge Merlin, con la quale si stabili’ l’”abolizione della regolamentazione della prostituzione e lotta contro … Continua a leggere

Il decisionismo imperante,quali saranno i risultati??

Centrali nucleari Da Scajola oggi al meeting di Confindustria,nel giorno celebrativo di Emma Marcegaglia,la dichiarazione del progetto di alcune centrali nucleari di nuove generazione,un progetto a lunga scadenza che assorbirà enormi investimenti,una soluzione ma è l’unica percorribile?? Non sarebbe stato più virtuoso investire in tutta la penisola,specie nel mezzogiorno nella tecnologia solare e sugli impianti eloici,tutto ciò in parallelo con la … Continua a leggere

Massimo Gramellini e la spettacolarizzazione dell’estremo saluto

Un brutt’applauso   Dei tre minuti di silenzio osservati dai cinesi per le vittime del terremoto colpiva soprattutto una cosa: il silenzio. Nelle immagini televisive nulla sembrava poter distogliere dal loro rigore quei corpi immobili e quelle labbra serrate. Un miliardo e trecentomila persone capaci di tenere la bocca chiusa e le mani ferme per tre minuti (il totale fa … Continua a leggere

ITALIANI !!! Più pilu per tutti….

  Dai bidelli agli onorevoli, un’Italia alla deriva Privilegi intoccabili e tagli impossibili     C’erano una volta le impiraresse che perdevano gli occhi a infilar perline, le filandine che passavano la vita con le mani nell’acqua bollente e le lavandere che battevano i panni curve sui ruscelli sospirando sul bel molinaro. Ma all’alba del Terzo Millennio, al passo col … Continua a leggere

Meritocrazia mancata non solo con proposte indecenti

“Cara, se ti sbottoni ti promuovo” L’esterno della facoltà di Economia dell’Università di Bari Oltre alla vendita degli esami si richiedevano “pagamenti in natura” C’è la mamma che regala al figlio il pacchetto «completo», tre esami più la tesi staccando un assegno di 4500 euro. C’è il marito che aiuta la moglie che non ce la fa a capire tutti … Continua a leggere

Gravina,Fiumicino,Erba

Per una volta la cronaca che prende il primo posto, e i primi tre titoli del TG, strappandolo perfino al Festival di Sanremo, non lo fa per parlar d’altro, ma per darci un colpo di flash in faccia che ci acceca svelandoci un paese orribile. La pallida speranza che i bambini di Gravina non siano stati uccisi lascia il posto … Continua a leggere

Interruzione di gravidanza,come tornare a concetti medievali

Turco contro Binetti: «La legge 194 va bene così»   Contro la legge 194, arriva anche la benedizione di Paola Binetti. La senatrice teo-dem che siede nelle file del Pd, interviene, nemmeno troppo a sorpresa, nel dibattito sulla revisione della legge sull’aborto. E si dice pronta a votare con Forza Italia: «Sulla salvaguardia della vita – ha spiegato – non … Continua a leggere