I chiaro-scuri della nuova integrazione sociale a Torino

Scusate lo sponsor inserito,il click di Oliviero Toscani lo reputo molto interessante Alcune testimonianze di torinesi di vecchia data e nuovi arrivi Occhiate rapide e commenti sottovoce. Famiglie con passeggino, anziani con camicie di lino e ragazzi con jeans e minigonne. In pochi guardano le foto appese in piazza San Carlo, nella mostra a cielo aperto «Figli degli altri. Percorsi … Continua a leggere

Cronache sulla pelle dei lavoratori

Non c’è pericolo Clicca l’immagine Nel libro “Morti Bianche” di Samanta Di Persio, acquistabile a prezzo libero sul blog, ho scritto nella prefazione che i morti sul lavoro di oggi sono ancora fortunati. I familiari, se va bene, qualcosa ottengono di risarcimento. Poco, quasi niente, ma qualcosa. Domani dovranno pagare loro il datore di lavoro. Se il parente si è … Continua a leggere

L’incidente agghiacciante di Cessalto

La pubblicazione del video l’ho voluta inserire ugualmente, nonostante ripetuti ripensamenti,è agghiacciante prendere atto come la vita possa finire in un istante senza nessuno scampo,come una roulette russa,in poche frazioni di secondo qualcuno l’ha scampata,altri non se ne sono resi conto di non esistere più. Non sarebbe cambiato nulla,ma le due vetture in fase di sorpasso del camion sulla corsia opposta,procedevano troppo vicine,un comportamento consolidato … Continua a leggere

Hiroshima e Nagasaki,per non dimenticare

Hiroshima, 6 agosto 1945   Il Giappone commemora le vittime del bombardamento atomico TOKYO Nel 62esimo anniversario del lancio della bomba atomica su Hiroshima il premier giapponese Shinzo Abe si è espresso per l’abolizione delle armi nucleari. Oggi la città rende omaggio alle 140.000 vittime dell’ordigno. Sopravvissuti, abitanti e visitatori hanno osservato un minuto di silenzio alle 8.05 ora locale … Continua a leggere

Immagini dalla Georgia,già viste in Cecenia,vero Putin…

Foto tratte da [ corsera web ] Un tempo le Olimpiadi,nell’antichità,riuscivano a bloccare seppur temporaneamente le guerre,è solo un caso ma con i giochi olimpici cinesi,vergogna aggiungo io,addirittura incominciano. La mancata diffusione degli organi di stampa e televisivi,sulla commemorazione delle bombe atomiche lanciate dagli americani su Hiroshima e Nagasaki,svoltasi in questi giorni,il Darfur costantemente dimenticato,Afghanistan,Iraq rimangono dettagli,ora il nuovo conflitto d’origine indipendentista della Georgia,non … Continua a leggere

Commenti non riusciti a pubblicare sul mio spazio,spero solo momentaneamente

1 commento per Teocon   I cosiddetti buonisti,di cui non faccio parte,poichè ho uno spiccato senso verso la legalità,ma iniziando dalle accuse del commento che hai inserito,mi tocca fare un’analisi,il Papa,il vaticano,fino all’ultima parrocchia di periferia ha il dovere di predicare come meglio crede,come i movimenti citati del resto in contrapposizione,la differenza sostanziale che a mio parere esiste, è la … Continua a leggere

Marcinelle 1956,quando la storia si ripropone ed è sempre attuale

Notizia tratta e personalmente sviluppata da [ ansa web ] 8 agosto 1956 262 morti nella viscere della miniera belga,136 furono italiani in cerca di fortuna,l’accordo tra i governi italo-belga,consisteva nell’estrazione di carbone in cambio di manodopera, dal 1946 al 1963 furono 867 i minatori italiani morti nelle miniere del regno belga,le regioni più colpite dei migranti dell’epoca furono,Molise,Abruzzo e … Continua a leggere

Wind farm,l’eccezionale energia illimitata degli aquiloni

SFRUTTANO I VENTI D’ALTA QUOTA Energia dagli aquiloni L’Olanda sta sviluppando nuove ricerche per creare vere e proprie «centrali elettriche» volanti Sembra proprio che gli aquiloni siano la nuova frontiera dell’energia pulita. Un team di scienziati olandesi ha progettato un aquilone di 10 metri quadrati, chiamato Laddermill, in grado di impiegare le correnti eoliche ad alta quota per produrre energia … Continua a leggere

Libri di testo,leggere attentamente le avvertenze

Quasi la metà delle scuole sfora il tetto di spesa previsto per legge L’associazione chiede un intervento sui presidi, perché rispettino la normativa Libri di testo, Altroconsumo diffida il ministero dell’Istruzione La maggiore spesa per le famiglie ammonta a 14 milioni di euro Una classe su 5 supera il limite di oltre il 10%: “Un bel regalo agli editori” ROMA … Continua a leggere