Il re del marketing,se contrattacca così è decisamente in difficoltà

Berlusconi: “I giudici sono un cancro” Ma la platea di Confesercenti lo fischia   Se all’interno della riunione della confesercenti,il clima pareva come se il re del marketing fosse davanti ai magistrati,evidentemente qualcosa sta per scricchiolare,affermare i soliti deliri molto interessati del resto,della solita gogna giustizialista contro la sua persona,non attecchisce più,seppur in enorme ritardo mi auguro che la pubblica opinione … Continua a leggere

Berlusconi,il giuramento sui figli e l’impunità consegnata dalla volontà popolare

Giura sui figli e annuncia che se accertate le sue responsabilità,smetterebbe di far politica e cambierebbe paese,il decreto non è ad personam ma ne godranno tutti i cittadini,i reati da colletti bianchi aggiungo io,quindi oltre il rischioso giuramento,fossi suo figlio mi toccherei gli zebedei o ferro per le figlie. Sui bilanci romani della scorsa giunta, non ho elementi,si faccia chiarezza, … Continua a leggere

L’elezione vista dalla satira

Tra le più belle, questa vignetta fotografa la situazione,con Bertinotti suonato e il Uolterone alle prese con una percentuale di votazione poco brillante, manco Rutelli nel 2001 era così distante dal messia,se la vera sinistra è sparita,anche il se po fa o il yes we can suonano davvero male, nonostante le mancate stroncature del risultato dell’elezione, tutto sommato alla maggior parte dei … Continua a leggere

Alitalia,ultima chance o mero interesse elettorale?

Altra appendice dell’infinita saga Alitalia, come rappresenta questa vignetta, l’unico aspetto preoccupante è il destino di molti posti di lavoro,ma piangere sul latte versato non serve a nulla e non mi riferisco ai lavoratori, i quali hanno tutti i diritti di protestare,c’è in ballo il loro futuro. Vengo allo specifico, se l’affermazione del re del marketing ha fondamenti ben venga … Continua a leggere

Da Gramellini, due facce della destra abbastanza simili.

Gentile cavalier Berlusconi, un leader cinquantenne del centrodestra ha reagito alla domanda di una giornalista sulla sua vita privata alzandosi dalla sedia e andando via. Invece un leader settantenne del centrodestra, che tempo fa reagì alla domanda di una giornalista sul suo governo alzandosi dalla sedia e andando via, la vita privata continua a infilarla nelle barzellette maschiliste con cui … Continua a leggere