Danilo Giuffrida,finalmente giustizia contro uno stato omofobico

Dedicato a Danilo Giuffrida CATANIA – I ministeri della Difesa e dei Trasporti dovranno versare un risarcimento da 100mila euro a Danilo Giuffrida, il 26nne cui nel 2005 la motorizzazione di Catania sospese la patente per “disturbo dell’identità sessuale” dopo che aveva dichiarato la propria omosessualità. Lo ha stabilito il presidente della quinta sezione civile del Tribunale di Catania, Ezio … Continua a leggere