Massimo Gramellini e la stampa straniera zeppa di luoghi comuni

  Caro collega che sull’«Independent» di ieri passavi in rassegna le misure adottate dai nostri sindaci e concludevi: «Turisti, attenti, se una cosa è divertente, l’Italia ha una legge che la vieta», vorrei che mi togliessi una curiosità. Ma come dobbiamo essere, cosa dobbiamo fare, per ricevere la vostra approvazione? Sai quanto ci teniamo, al punto da riportare in prima … Continua a leggere