Umberto Veronesi,i suoi deliri

    [ dal blog di Piero Ricca ]   Il filmato è stato interrotto dalla volontà dello staff di Veronesi,se volete prenderne atto direttamente e leggere la fedele trascrizione.   http://www.pieroricca.org/2008/06/15/umberto-veronesi-e-le-intercettazioni/   Mi chiedo se l’illustre personaggio vive nel paese delle meraviglie,oppure anche lui fa parte della casta e una delusione cocente la dobbiamo aggiungere,afferma che le intercettazioni e … Continua a leggere

Dal blog Travaglio-Corrias-Gomez,intercettazioni

Uomini, soldati e maggiordomi Sull’intercettazione tra Silvio Berlusconi e Agostino Saccà, scaricabile dal sito de L’Espresso, sono stati scritti fiumi di parole. Riascoltandola colpiscono però due particolari. Il primo: Berlusconi dà del tu a Saccà che risponde usando sempre il lei. Il secondo: Berlusconi definisce il consigliere di amministrazione Rai, in quota Lega, Giovanna Bianchi Clerici «la soldatessa di Bossi». … Continua a leggere

Da Marco Travaglio ultimi importanti dettagli sulle intercettazioni Rai-Mediaset e con questo articolo ci metto una pietra sopra

Raiset, uso criminoso da L’Unità del 22 novembre 2007 Chapeau. Nemmeno il più feroce demonizzatore, il più accanito antiberlusconiano poteva immaginare la meticolosità, la scientificità, la capillarità del controllo esercitato su ogni minuto, ogni minimo dettaglio di programmazione Rai dagli uomini Mediaset infiltrati da Silvio Berlusconi nel cosiddetto “servizio pubblico”. Intendiamoci: la fusione Rai-Mediaset in un’indistinta Raiset al servizio e … Continua a leggere

Rai-Mediaset, l’inchiesta sara’ una bolla di sapone, le rivelazioni delle intercettazioni non sono una novita’!!!

Per il consigliere Nieri nessun patto tra Biscione e tv di Stato, ma solo normali consultazioni Rizzo Nervo, del cda di viale Mazzini: “Dopo le rivelazioni di Repubblica i dirigenti si devono dimettere” Rai-Mediaset, bufera sulle intercettazioni Veltroni: “Calpestato il servizio pubblico” La Commissione parlamentare di vigilanza: “L’indagine farà chiarezza” Il ministro delle Comunicazioni Gentiloni: “Affiora un clima collusivo”   … Continua a leggere

Mastella, dopo la pubblicazione della telefonata, avrebbe dovuto dimettersi immediatamente.

Il ministro della Giustizia invita a serrare le fila fino all’approvazione della Finanziaria Poi una frecciata a Dini e Di Pietro: “Se si fanno sogni diversi bisogna cambiare letto” Mastella: “A gennaio verifica di governo Pronto a lasciare se c’è il rimpasto” Clemente Mastella TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI) – “A gennaio sarebbe giusto rivedersi per vedere che cosa fare con gli … Continua a leggere