Pena di morte,i paesi più “virtuosi” in tal senso

Pena di morte, Nessuno Tocchi Caino: in Cina record di esecuzioni, seguono Iran e Arabia Saudita   ROMA (24 luglio) – E ancora una volta Nessuno Tocchi Caino a fare luce sulla pena di morte nel mondo nell’edizione 2008 del rapporto.  La Cina è il «primatista delle esecuzioni» nel mondo, seguono Iran e Arabia Saudita. Le esecuzioni in Cina «sarebbero diminuite» negli ultimi … Continua a leggere

Amadinejad,non prendo lezioni da un regime pseudo dittatoriale

Chi semina odio raccoglierà tempesta,non perde occasione nell’affermare di voler cancellare Israele dalla carta geografica,se questi sono gli intendimenti per una riappacificazione,svegliatemi mi pare d’esser tornato al medioevo. Pensare di lavorare per la pace,seppur difficilissima,in questo modo è delirante. In effetti per futili motivi o poco più,nel suo paese sono frequenti queste situazioni.

La pena di morte nel panorama globale

 top five della pena di morte: Cina, Iran, Arabia Saudita, Pakistan e Usa Nel 2007 nel mondo giustiziate 1.250 persone. L’88% in questi cinque Paesi. Ma sono solo i dati ufficiali: secondo l’associazione Pechino da sola sarebbe responsabile di 8.000 esecuzioni Il più “illustre” condannato a morte forse di tutti i tempi,Saddam Hussein Se 317 vi paiono pochi. Le autorità … Continua a leggere

Iran, altra sentenza orribile

La sentenza confermata dalla Corte Suprema Iran, 2 sorelle condannate per adulterio Le giovani Zohreh e Azar denunciate dal marito della prima che, per gelosia, aveva spiato la moglie   TEHERAN – Saranno sepolte fino alle ascelle e colpite da pietre che non devono essere abbastanza grandi da provocare la morte immediata: è questo il destino che attende due sorelle … Continua a leggere