Michele Serra,tra accattonaggio,militari e morti bianche

Da mauro Biani vignette http://maurobiani.splinder.com/ Approfittando della pausa estiva, il governo sta cercando di rimettere le mani nel complesso pacchetto di divieti, ammende e interventi di ordine pubblico. La raffica di provvedimenti nazionali e locali ha infatti disorientato la popolazione: per esempio il divieto di frugare nei cassonetti a Roma e di fotografare i bambini in piscina a Trento ha … Continua a leggere

Cronache sulla pelle dei lavoratori

Non c’è pericolo Clicca l’immagine Nel libro “Morti Bianche” di Samanta Di Persio, acquistabile a prezzo libero sul blog, ho scritto nella prefazione che i morti sul lavoro di oggi sono ancora fortunati. I familiari, se va bene, qualcosa ottengono di risarcimento. Poco, quasi niente, ma qualcosa. Domani dovranno pagare loro il datore di lavoro. Se il parente si è … Continua a leggere

Censis,come sbugiardare l’attuale esecutivo

«ma l’attenzione pubblica si concentra sulla dimensione della sicurezza» «In Italia più morti bianche che omicidi» L’allarme del Censis: il numero di vittime del lavoro e della strada supera di gran lunga quello dei delitti ROMA – In Italia le morti bianche e il numero delle vittime della strada superano di gran lunga i decessi legati alla criminalità o ad … Continua a leggere

Emma Marcegaglia.errare è umano,perseverare è diabolico

Ditta Marcegaglia, nuovo incidente sul lavoro   Stavolta non è morto, ma poco ci manca. Un’altra volta nello stabilimento del presidente di Confindustria. Nuovo «gravissimo» incidente sul lavoro presso uno stabilimento del gruppo Marcegaglia: un elettricista che stava svolgendo un intervento di manutenzione «è stato inspiegabilmente schiacciato dal magnete di una macchina imballatrice». A renderlo noto un comunicato congiunto di … Continua a leggere

Morti bianche,se la risposta sono le 60 ore lavorative settimanali…

  Sei morti, anzi: sette. Un operaio edile muore in Sardegna. Sei operai muoiono a Mineo, nel Catanese. Un vero e proprio bollettino di guerra. Le chiamano morti bianche, un modo di dire beffardo per alcune morti che più sporche di così non possono essere. E la politica delle grandi intese che cosa fa? C’è da interrogarsi su questo. Proprio … Continua a leggere

Sicurezza nel lavoro,il decreto da oggi è realtà

Sicurezza lavoro: via libera al decreto   La soddifazione di Damiano e Turco: «Uno dei testi più avanzati d’Europa» ROMA È soddisfatto il ministro del Lavoro, Cesare Damiano, per il via libera del Consiglio dei ministri al Dlgs sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, che attua nel complesso il Testo unico. «Sul testo della salute e sicurezza ce … Continua a leggere

Porto Marghera,altra tragedia sul lavoro

INFORTUNI: OPERAI MORTI A MARGHERA, PROCURA VENEZIA APRE INCHIESTA Venezia, 18 gen. (Adnkronos) – La Procura di Venezia ha aperto un’inchiesta per appurare i motivi della morte dei due operai uccisi dalla carenza di ossigeno mentre si calavano in una stiva di una nave carica di grano. Non si capisce come i due si possamo essere calati nello spazio senza … Continua a leggere

Morti bianche,luci spente domani notte, grazie per l’adesione

CRESCONO ADESIONI ALLA CAMPAGNA DI ART.21 PER LE MORTI BIANCHE Luci spente a mezzanotte del 31 dicembre di Stefano Corradino e Giorgio SantelliMilleequarantre. Non facciamo in tempo a predisporre un comunicato che già dobbiamo aggiornare il tragico bollettino. Sono le cifre dei morti sul lavoro che Articolo 21 ha registrato nel 2007. Raccogliendo l’appello lanciato da Italo Carones, sindaco di … Continua a leggere

Appello-sottoscrizione, per la sicurezza nel lavoro

http://www.repubblica.it/speciale/2007/appelli/morti_bianche/index.html Per la sicurezza sul lavoro Mai più morti bianche. Chiediamo al governo, alla Confindustria, a tutti gli imprenditori un impegno immediato su legislazione e applicazione delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro. Non è più il tempo delle parole.   Da la repubblica web Firmare l’appello non è una garanzia nel far cambiare la tragica situazione dei moltissimi infortuni … Continua a leggere