Michele Serra,tra accattonaggio,militari e morti bianche

Da mauro Biani vignette http://maurobiani.splinder.com/ Approfittando della pausa estiva, il governo sta cercando di rimettere le mani nel complesso pacchetto di divieti, ammende e interventi di ordine pubblico. La raffica di provvedimenti nazionali e locali ha infatti disorientato la popolazione: per esempio il divieto di frugare nei cassonetti a Roma e di fotografare i bambini in piscina a Trento ha … Continua a leggere

Michele Serra e l’insostenibile pesantezza del pieno di carburante

la tintarella sul terrazzo condominiale Dal benzinaio c’è il sommelier I consumi calano e le abitudini del Paese si modificano. Si cercano le cause profonde del fenomeno e si analizzano le nuove tendenze, più austere, del consumo. La contrazione dei consumi suscita profondo sgomento nel governo e nelle istituzioni economiche del Paese. Si cercano le cause profonde del fenomeno. Secondo alcuni, gli … Continua a leggere

Michele Serra,satira dal gusto amaro su un grave problema

Prostitute con la fidelity card Perché lasciare un reddito di miliardi di euro nelle mani incaute di protettori slavi dequalificati? E’ tempo anche per la prostituzione italiana di fare un salto di qualità La prostituzione italiana deve fare un salto di qualità: da antica piaga sociale a dinamica risorsa economica. Perché lasciare un reddito di miliardi di euro nelle mani … Continua a leggere

Michele Serra,carote,weekend metropolitani e le felpe di Lapo Elkann

La carota detronizza l’euro La vendetta della terra sul bond, la rivalsa del primario sul terzario. Investite in ceci: è il consiglio degli operatori finanziari più scaltri e avveduti Investite tutto in ceci”. È il consiglio che i più avveduti operatori finanziari ormai danno ai loro clienti, di fronte al crollo dell’economia finanziaria. Il valore dei prodotti agricoli sale, quello … Continua a leggere

Dopo il comunismo ecco affiorare i nuovi nemici della democrazia

Marco Travaglio Il personaggio più ” pericoloso ” la sua precisione e intendere giornalismo, fa di lui il vero destabilizzatore delle istituzioni,i suoi colleghi,i politicanti e chi tira i fili economici di questo paese non lo digeriscono,fa parte d’una razza diversissima dalla loro,non si piega alle volontà dei vari potentati e dai vincoli editoriali, del tutto lecito lo sbarramento e il fuoco … Continua a leggere

Alitalia,a breve anche una fiction

L’Alitalia a Vanna Marchi   Chi ha accolto con scetticismo l’annuncio di Berlusconi su una cordata italiana per rilevare la compagnia si sbagliava. Perché di cordate ne esistono molte Gli scettici e i disfattisti hanno ridacchiato quando Berlusconi annunciò una cordata italiana per rilevare Alitalia. Beh, si sbagliavano. Le cordate ci sono, sono parecchie ed è in atto una gara … Continua a leggere

Maurizio Crozza,tutta colpa dei cicli storici

“La sinistra non ascolta la gente? E’ la gente a non ascoltare la sinistra” Ieri avevamo Gandhi, oggi la Santanché». Maurizio Crozza, l’ultimo dei satirici (televisivi), è di nuovo in onda su La7 con Crozza Italia Live (domenica alle 21.30 la terza delle quattro puntate). Una delle rubriche più riuscite è «Statisti a confronto». «Vorrei una scuola dove i professori, … Continua a leggere