Usa, un aspetto della definita da alcuni, culla della democrazia.

da la stampa web

Nella foto un'immagine della manifestazione

Tensione anche per la contro-manifestazione a favore della permanenza delle truppe in Iraq

 

Washington, 200 arresti al corteo contro la guerra

Scontri tra polizia e dimostranti ieri nella capitale Usa dove hanno sfilato decine di migliaia di pacifisti ‘No-War’ davanti alla Casa Bianca e al Campidoglio. Poi i fermi di oltre 190 attivisti

 

Washington, 16 set. – (Adnkronos) – Il “ritiro parziale” dall’Iraq, promesso giovedì dal presidente George W. Bush nel suo ultimo discorso alla nazione, non ha fermato decine di migliaia di pacifisti americani che, ieri pomeriggio, hanno dato vita a un grande corteo di protesta a Washington, sfilando davanti alla Casa Bianca e al Campidoglio, sede del Congresso Usa. Oltre 190 dimostranti sono stati arrestati ai piedi del Capitol, dopo che sono scoppiati alcuni tafferugli con la polizia, dispiegata in tenuta antisommossa.

Gli organizzatori parlano di almeno 100mila presenze alla manifestazione indetta dalle principali sigle ‘No-War’. Mischiati tra i manifestanti anche veterani della guerra in Iraq e molti familiari degli oltre 3.760 caduti. La tensione tra dimostranti e forze dell’ordine è stata favorita anche dalla presenza, lungo il percoso del corteo pacifista, di una parallela contro-manifestazione a sostegno della permanenza delle truppe in Iraq.

Da adnkronos web

Gli arresti e le cariche della polizia solo per dimostrare contro la guerra in Iraq,complice la parallela manifestazione pro-guerra, questo e’ un aspetto della democrazia a stelle strisce, qualcuno pomposamente in Italia, la definisce la culla della democrazia, a voi queste immagini.

Usa, un aspetto della definita da alcuni, culla della democrazia.ultima modifica: 2007-09-16T20:15:00+02:00da iserentha
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento