Ddl blog,ora e’ ufficiale nessuna registrazione per uso privato.

  1. “Niente obbligo di iscrizione al Roc per i soggetti che accedono o operano
    sul web per prodotti o siti ad uso personale e non ad uso collettivo”

Editoria, arriva la proposta di Levi
un comma escluderà i blog dal ddl

La proposta del sottosegretario alla presidenza del consiglio
è stata formulata alla commissione cultura della Camera

 

ROMA – Il sottosegretario alla presidenza del consiglio Ricardo Franco Levi ha proposto alla Commissione Cultura della Camera un “comma aggiuntivo” al ddl di riforma dell’editoria che esclude i blog dall’articolo 7, quello che vede l’obbligo dell’iscrizione al Registro degli operatori della comunicazione per i siti internet.
“Nel comma aggiuntivo all’articolo 7 che lascio all’attenzione della commissione non abbiamo scritto blog ma questo è il senso”.

Leggi il testo della riforma.

“Vi propongo di prendere in considerazione un comma aggiuntivo all’articolo 7. E’ un suggerimento per lavorare insieme, come del resto per tutto il resto del provvedimento”, ha detto Levi nell’audizione alla Commissione Cultura della Camera che apre l’iter parlamentare del provvedimento.

Il comma aggiuntivo – ha spiegato Levi – dice che sono esclusi dall’obbligo di iscrivere al Roc i soggetti che accedono o operano su internet per prodotti o siti ad uso personale e non ad uso collettivo. “Vuol dire che sono esclusi i blog che non rientrano in questo comma teso a ridefinire le responsabilità di chi opera su internet”, ha spiegato il sottosegretario.

Da la repubblica web

La proposta e’ stata riveduta e corretta, finalmente un po’ di chiarezza, per siti e blog personali non e’ necessaria alcuna registrazione, sarebbe stato un arretramento notevole, chiunque di noi dedica il tempo libero nella gestione di un qualsiasi spazio senza scopo di lucro, sarebbe stata una beffa dover addirittura pagare l’obolo.

Un ritorno alla censura per il momento l’abbiamo scampato.

Ddl blog,ora e’ ufficiale nessuna registrazione per uso privato.ultima modifica: 2007-10-24T18:59:58+02:00da iserentha
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Ddl blog,ora e’ ufficiale nessuna registrazione per uso privato.

  1. Ciao Giorgio,

    Non ho certezze, a me pare che siano siti tipo giornali e commerciali ad essere obbligati alla registrazione, assolutamente noi ne siamo fuori, siamo sotto una gestione chioccia, anche se appare qualche banner, non riempie sicuramente le tasche.

    Notte, Ivo.

Lascia un commento