Mastella, dopo la pubblicazione della telefonata, avrebbe dovuto dimettersi immediatamente.

Il ministro della Giustizia invita a serrare le fila fino all’approvazione della Finanziaria Poi una frecciata a Dini e Di Pietro: “Se si fanno sogni diversi bisogna cambiare letto” Mastella: “A gennaio verifica di governo Pronto a lasciare se c’è il rimpasto” Clemente Mastella TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI) – “A gennaio sarebbe giusto rivedersi per vedere che cosa fare con gli … Continua a leggere

Dal blog di Beppe Grillo, Clementina Forleo.

La solitudine di Clementina Paolo Mieli è il direttore del Corriere della Sera. Alcuni dicono che sia uno storico, altri lo credono un giornalista, molti pensano che sia il postino del consiglio di amministrazione di RCS. Paolone ha preso qualche anno fa, in tutta fretta, il posto di Ferruccio De Bortoli che si è rifugiato al Sole 24 Ore. I … Continua a leggere

Michele Serra, il prezziario dei senatori e la calderolata.

  SATIRA PREVENTIVA Senatori in leasing di Michele Serra Comperare un parlamentare un tempo poteva sembrare una stravaganza per pochi ricchi. Oggi è un investimento sicuro, alla portata di tutti Comperare un senatore: ciò che un tempo poteva sembrare una stravaganza per pochi ricchi, oggi può essere un investimento sicuro, quasi alla portata di tutti. Le possibilità offerte dal moderno … Continua a leggere

Argentina,Cristina Fernandez Kirchner,sara’ brava o solo l’ombra del marito.

Argentina al voto, favorita la first lady In 27 milioni chiamati alle urne. I sondaggi danno per certa la vittoria di Cristina Fernandez Kirchner     BUENOS AIRES – Circa 27 milioni di elettori argentini sono chiamati alle urne per scegliere il successore del presidente Nestor Kirchner, il cui mandato scade in dicembre, un nuovo vicepresidente e per il rinnovo … Continua a leggere

Torino e il grattacielo per nulla digeribile!!!

Renzo Piano guarda i disegni e i plastici che da oggi al 13 gennaio 2008 sono esposti a Palazzo Madama RENATO RIZZO TORINO «Un grattacielo, a Torino, io l’ho già “costruito”. E’ una torre che, invece d’essere verticale, è orizzontale: si chiama Lingotto. Allora l’ispirazione partiva inevitabilmente dalla forza della memoria evocata dall’ex fabbrica, in questo caso la spinta arriva … Continua a leggere

Vittorio Sgarbi, a cura di Massimo Gramellini.

  L’Ultimissima Cena    Invoco un secolo di tregua per il Cenacolo di Leonardo. Da quando Dan Brown lo ha posto al centro del suo complotto planetario, per l’affresco milanese non c’è più stata pace. La polemica sull’identità del personaggio alla destra di Gesù – Giovanni o la Maddalena – ha attirato addosso al dipinto ancora più turisti. E i … Continua a leggere

PD, Veltroni e Prodi da vogliamoci bene,con i serpentelli marini intenti a gufare!!!

Veltroni: «Irresponsabile far cadere Prodi» Il neo segretario: «L’Italia è malata. La sua malattia è la crisi evidente del nostro sistema democratico»   MILANO – «Siamo giunti sin qui, si è aperta una porta di speranza». Con queste parole, prese a prestito dalla rivoluzione democratica inglese, il segretario del Partito democratico Walter Veltroni ha iniziato il suo discorso all’assemblea costituente … Continua a leggere

Dal blog di Travaglio-Corrias-Gomez,il vero e il falso, ma non distruggiamo tutto quanto.

Il vero, il falso Vorrà pur dire qualcosa che secondo un’indagine Usa noi italiani – con 7 miliardi di euro di merci – siamo i primi produttori europei di oggetti falsi, piratati, contraffatti: dai cd che suonano stonati, alle borse in finta pelle. Invece Mastella è vero. Sono veri Bordon e Manzione, membri del quarantanovesimo finto partito, formato Smart, di questa fantasiosa … Continua a leggere

Draghi, se lo afferma lui, siamo alla frutta…..

Il governatore Draghi: «In Italia salari più bassi d’Europa» I livelli retributivi dell’Italia «sono piu bassi che negli altri principali paesi dell’Unione europea». Lo ha affermato il governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, nel suo intervento all’Università degli Studi di Torino. «Le differenze salariali rispetto agli altri paesi – ha detto Draghi – sono appena più contenute per i giovani, … Continua a leggere