Dal New York Times, un grandissimo tributo a Roberto Saviano

L’opera prima del giornalista-reporter Roberto Saviano nella sezione “non fiction”
“Un potente reportage nel violento impero della criminalità organizzata napoletana”

Il New York Times incorona “Gomorra”
tra i migliori cento libri del 2007

<B>Il New York Times incorona "Gomorra"<br>tra i migliori cento libri del 2007</B>

Roberto Saviano

NEW YORK – Roberto Saviano si è conquistato un posto nell’Olimpo degli autori stilato dal New York Times. Il prestigioso quotidiano ha infatti inserito Gomorra (edito negli Stati Uniti da Farrar, Straus & Giroux con il titolo Gomorrah) nell’elenco dei cento migliori libri del 2007 nella sezione “non fiction”.

Il libro di Saviano appare nell’elenco dei “100 notable books of 2007“, stilato ogni anno dal New York Times, accanto a biografie, saggi, studi storici rigorosamente in ordine alfabetico, ognuno con due righe di motivazione e il titolo linkato alla recensione. “Un viaggio personale nel violento impero internazionale della criminalità organizzata napoletana” si legge nella motivazione di Gomorra, “un potente reportage che alla sua uscita ha scatenato un dibatto in Italia”. La recensione, assicura il quotidiano, sarà pubblicata domani nelle pagine culturali, mentre la sintesi dell’annata, ossia i migliroi dieci del 2007, saranno resi noti sul sito il prossimo 28 novembre.

L’opera prima del giornalista-reporter, caso letterario dell’anno, testimonianza di una realtà spietata e durissima, è intanto diventato uno spettacolo teatrale che arriverà presto a Roma, al teatro Valle dal 27 novembre all’8 dicembre.

Da la repubblicaweb

Nel nostro paese ha avuto l’onore delle cronache quasi esclusivamente nel momento dell’uscita del suo libro, poi come acqua fresca la realta’ napoletana e campana, ma varrebbe per molte altre zone del paese,siamo passati oltre, una storia macinata e digerita, del resto il fenomeno della criminalita’ organizzata e’ combattuta dalle forze dell’ordine, ma a livello politico quasi tollerata e con una certa convivenza, poiche’ senza alcune stampelle non potrebbero spadroneggiare in questo modo.

La vetrina data dal tributo del New York Times, comprendendolo tra i migliori libri del 2007 e’ motivo di grandissima soddisfazione, peccato che in modo automatico ora l’autore di Gomorra e’ costretto a vivere protetto in una localita’ segreta.

Dal New York Times, un grandissimo tributo a Roberto Savianoultima modifica: 2007-11-22T22:07:51+01:00da iserentha
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento