Venezuela,Chavez annuncia la liberazione di due ostaggi

Colombia, il presidente venezuelano di nuovo protagonista della vicenda
Ha ricevuto le coordinate delle due donne, compagnie di prigionia della Betancourt

“Domani liberi gli ostaggi delle Farc”
L’annuncio di Chavez da Caracas

La Colombia ha dato il via libera alla missione

<B>"Domani liberi gli ostaggi delle Farc"<br>L'annuncio di Chavez da Caracas</B>

La foto del piccolo Emmanuel fornita oggi in Colombia

CARACAS – “Gli ostaggi colombiani saranno liberi domani. Le Farc ci hanno dato le loro coordinate”. Da Caracas arriva la notizia attesa e, finora, sempre rinviata. La porta lo stesso presidente venezuelano Hug Chavez in un messaggio televisivo. Il leader venezuelano ha spiegato che i gruppi ribelli colombiani gli hanno detto dove hanno lasciato le due donne, Clara Rojas (candidata alla vicepresidenza) e la parlamentare Consuelo Gonzales de Perdomo. La zona dovrebbe essere quella della regione di Guavare. Chavez ha fatto sapere di aver chiesto il via libera al governo colombiano. L’ok è arrivato a stretto giro attraverso il portavoce della Croce Rossa internazionale Yves Heller: “Parteciperemo a questa missione umanitaria annunciata da Chavez e che ha avuto il via libera del governo colombiano”.

Nelle scorse settimane un accordo era già stato praticamente raggiunto, ma era poi saltato per la vicenda del Emmanuel, il figlio di Clara Rojas (avuto da un comandante delle Farc durante la prigionia) che doveva far parte del gruppo di tre persone da rilasciare ma che, in realtà, le Farc avevano già liberato qualche anno fa affidandolo a un uomo che, a sua volta, lo aveva sistemato presso un centro di assistenza sociale (Icbf) di San José.

Le Farc avevano tentato di fare pressioni sull’uomo, José Gomez, affinché si facesse restituire il bambino. Il personale dell’Icbf, però, si era accorto della stranezza della richiesta di Gomez e aveva tenuto duro. Oggi in Colombia è circolata la foto del bambino: due grandi occhi e poco più.

Da la repubblica web

Diamo credito a Chavez, seppur un presidente discusso per le sue affermazione e una conduzione del potere con luci e ombre, non dimenticando mai che il petrolio venezuelano è molto appetito a qualche migliaio di chilometri più a nord e le pressioni per toglierlo di mezzo almeno politicamente sono molto potenti.

Importante liberazione di due donne parlamentari

La mancata liberazione della giornalista francese tenuta sotto sequestro da anni, la professionista Betancourt data quasi per scomparsa, purtroppo per lei l’odissea continua.

Ingrid Betancourt

Venezuela,Chavez annuncia la liberazione di due ostaggiultima modifica: 2008-01-09T23:30:00+01:00da iserentha
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento