Benedetto XVI,ovvero come tornare nel medioevo nel terzo millennio

Benedetto XVI torna all’attacco sui temi della vita e della famiglia
Poi invita la Chiesa a “accostarsi con amore a chi ne porta le ferite interiori”

Il Papa: “Divorzio e aborto
colpe gravi, ma aiutare le persone”

E sull’eutanasia dice: “E’ un esempio di cultura della morte”

CITTA’ DEL VATICANO – Il divorzio e l’aborto sono “colpe gravi”, ma la Chiesa deve aiutare le persone che “ne portano le ferite interiori”. E l’eutanasia è un “esempio di cultura della morte”. Nel corso di due udienze, questa mattina Benedetto XVI è tornato sui temi della vita e della famiglia sottolineando la sua ferma contrarietà.

[ da la repubblica web ]

Ci risiamo, una settimana prima delle elezioni lo staterello in mezzo a Roma tramite il suo capo afferma le solite banalità, queste affermazioni sono da dichiarare in chiesa o se rivolte dalla  finestra famosa, premettere che siano condizioni per un buon credente, tutto il resto non conta, cattolici o meno nella propria vita decideranno come comportarsi, i mancati diritti sociali tipo, fecondazione assistita con restrizioni di preimpianto, testamento biologico,unioni di fatto devono essere presenti anche in Italia, solo in questo paese mancano, anche nella cattolicissima Spagna sono presenti,davvero una situazione surreale, poi aggiungiamo il movimento per la vita di Ferrara, con lui la chiesa vorrebbe impedire l’interruzione di gravidanza,siamo davvero ai confini della realtà.

Abolire il divorzio,non permettere la scelta d’interruzione di gravidanza, non consentire il testamento biologico, straziante la situazione della povera Eluana Englaro, impedire le possibilità effettive della fecondazione assistita, impedire le unioni di fatto, equivale a porre l’Italia nel medioevo dell’Europa nel terzo millennio.

Benedetto XVI,ovvero come tornare nel medioevo nel terzo millennioultima modifica: 2008-04-05T14:12:21+02:00da iserentha
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Benedetto XVI,ovvero come tornare nel medioevo nel terzo millennio

  1. Dipende chiaramente dai punti di vista Pony, il suo discorso e il mio punto di vista sono opinioni, le mie confinate ad un blog,le sue delle direttive per la politica compiacente della destra e dei teodem di topo gigio, continuo ad insistere, un paese surreale.

    Ciao Cenrentola, la Dc ha solo cambiato vestito, buona parte a destra e un manipolo con il piacione Uolter, senza dubbio molto più potenti adesso, un paese in controtendenza nel contesto europeo,e dire che non sono bloscevichi da quelle parti, un grande interrogativo la nostra realtà.

    Buona serata ad entrambi,Ivo

  2. Grazie Wally della tua visita, non perdiamoci di vista, un saluto,Ivo

    Ciao Anna,

    Così facendo la chiesa con il suo massimo interprete, irrigidisce le posizioni dei suoi fedeli più stretti, ma allontana chi è più tiepido e la critica laica o dei non credenti, avrà in questo modo molto da scrivere e polemizzare anche duramente.

    Buona serata a te,Ivo

Lascia un commento