Rifiuti in Campania,il countdown è cominciato

Rifiuti: De Gennaro, a Napoli Ancora 69 Giorni Poi La Catastrofe (ASCA) – Roma, 28 apr – ”Dal 5 luglio non ci sara’ piu’ posto per i rifiuti se non partiranno nuovi impianti. L’unica speranza per evitare la catastrofe e’ costruire nuove strutture. Presto arrivera’ il grande caldo e la ‘monnezza’ diventera’ emergenza sanitaria col rischio di infezioni”. Sono le … Continua a leggere

ITALIANI !!! Più pilu per tutti….

  Dai bidelli agli onorevoli, un’Italia alla deriva Privilegi intoccabili e tagli impossibili     C’erano una volta le impiraresse che perdevano gli occhi a infilar perline, le filandine che passavano la vita con le mani nell’acqua bollente e le lavandere che battevano i panni curve sui ruscelli sospirando sul bel molinaro. Ma all’alba del Terzo Millennio, al passo col … Continua a leggere

Dal blog di Piero Ricca,una bruta aggressione!!!

Agguato mediatico Aprile 27, 2008 on 6:28 pm | In Informazione | Il blog ha compiuto due anni. Sono arrivate, ben gradite, le congralutazioni di Emilio Fede. Le estraggo dalla querela che ha sporto nei miei confronti dopo avermi sputato addosso. “…Ancor più odioso è il fatto che tale soggetto ritenga che ogni condotta illecita da lui posta in essere … Continua a leggere

Dal blog di Travaglio-Corrias-Gomez,V2-day Torino e il disperato fuoco di sbarramento

Va tutto molto bene Ora d’arial’Unità, 27 aprile 2008 Spiaceva quasi, l’altroieri, sentire l’intera piazza San Carlo che sfanculava ogni dieci minuti Johnny Raiotta, il direttore del Tg1 che fa rimpiangere Mimun. Troppi vaffa per un solo ometto. Poi però uno rincasava, cercava il servizio del Tg1 di mezza sera su una manifestazione criticabilissima come tutte, ma imponente, che in … Continua a leggere

Olio di semi di girasole,consigliabile la sospensione d’uso

allarme olio contaminato proveniente dall’ucraina OLIO GIRASOLE:  coldiretti, SERVE OBBLIGO ORIGINE   L’allarme sull’olio di girasole contaminato proveniente dall’Ucraina conferma l’importanza di rendere obbligatoria l’indicazione di provenienza di tutti gli alimenti per consentire l’immediato ritiro dei prodotti a rischio e scelte consapevoli per i consumatori. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che al momento non e’ obbligatorio indicare sulle … Continua a leggere

Plastica biodegradabile,fine di una breve epoca??

AMBIENTE LA PLASTICA BIODEGRADABILE INQUINA PIU’ DELLA TRADIZIONALE Londra, 26 apr. – Contrordine. La plastica biodegradabile utilizzata per i sacchetti dei supermercati e per i contenitori alimentari potrebbe danneggiare l’ambiente quanto quella tradizionale derivata dal petrolio. Non solo. Il successo della ‘bio-plastica’, il cui mercato cresce ogni anno del 20-30%, fa impennare il costo dei cereali e aggravare la crisi … Continua a leggere

V2-day Torino, un successo senza precedenti

  Piazza S.Carlo non vedeva tante presenze da decenni,una piazza stracolma di gente anche sotto i portici, si può calcolare una presenza di circa 100mila persone,un successo incontestabile del Grillo parlante. Dopo la musica di Caparezza e Piotta,saliva sul palco Beppe,descrivendo la giornata dedicata ai referendum e onorando la giornata del 25 aprile con la resistenza dei nostri eroi dell’epoca. … Continua a leggere