Mastella, dopo la pubblicazione della telefonata, avrebbe dovuto dimettersi immediatamente.

Il ministro della Giustizia invita a serrare le fila fino all’approvazione della Finanziaria Poi una frecciata a Dini e Di Pietro: “Se si fanno sogni diversi bisogna cambiare letto” Mastella: “A gennaio verifica di governo Pronto a lasciare se c’è il rimpasto” Clemente Mastella TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI) – “A gennaio sarebbe giusto rivedersi per vedere che cosa fare con gli … Continua a leggere