Ferdinando Carretta,la giustizia dov’è andata a finire?

Carretta eredita la casa degli orrori L’uomo nel 1989 ha ucciso padre, madre e fratello. Nel ’99 è stato assolto perchè incapace di intendere e volere. Tornato libero ha mantenuto il diritto all’eredità dei beni della famiglia Ferdinando Carretta, il parmigiano che nell’agosto del 1989 uccise padre, madre e fratello ma che nel ’99 fu assolto perchè incapace di intendere … Continua a leggere