James Watson, lo scienziato razzista tendente al rincoglionito.

le politiche sociali per l’africa si basano su assunti sbagliati «Neri meno intelligenti dei bianchi» Il premio Nobel della medicina Watson: l’aspirazione ad attribuire eguali capacità razionali a tutti è irrealistica James Watson (Internet) LONDRA – Una serie di affermazioni decisamente controverse. E che da molte parti gli valgono l’esplicita accusa di razzismo. Per lo scopritore della struttura del Dna, … Continua a leggere