Dal blog di Beppe Grillo, inciuci nostrani

Proci d’Italia Leggi il testo del discorso del giudice Norberto Lenzi. Un sindaco di Roma, segretario di un partito che non si è mai presentato alle elezioni. Un prescritto multiplo con amici e sodali finiti in galera. Queste due persone stanno negoziando il nostro futuro. Decidono come gli italiani dovranno votare. Disegnano la geografia degli eletti. Percentuali, circoscrizioni, accorpamenti, premi … Continua a leggere