Tre personaggi di vario spessore emersi nelle misere cronache quotidiane

Anna Magnani, a 100 anni dalla sua nascita desidero dedicargli questo tributo, Nannarella, un’attrice d’altri tempi,una professionista sublime,nel panorama cinematografico italiano,da molti anni a mio giudizio manca una figura così elevata, fu la prima attrice nostrana ad essere premiata con un oscar, forse Giovanna Mezzogiorno crescendo potrà avvicinarsi a lei.   Oliviero Diliberto, anche se non piace a Francesco, oggi ha deciso … Continua a leggere

Cronache italiane, che spettacolo,c’è l’imbarazzo della scelta

”E’ stata mia figlia a convincermi a venire in aula”   Mafia, Cuffaro condannato a 5 anni: ”Resto presidente” Il presidente della Regione siciliana è stato dichiarato colpevole di favoreggiamento, ma senza l’aggravante di aver favorito Cosa Nostra, nel processo per le ‘talpe’ alla Dda di Palermo. L’accusa aveva chiesto 8 anni. Il governatore: ”Mi sento confortato, la Corte ha … Continua a leggere

Dal blog di Beppe Grillo, casta tendente al regime autoritario

Applausi…   La Camera ha applaudito più volte Mastella mentre attaccava la magistratura. Una solidarietà convinta di chi può rischiare di fare la stessa fine. L’Italia dei Valori e il PDCI sono rimasti in silenzio. Il ceppalonico si è dimesso insieme al suo partito. Prodi è a interim alla Giustizia. Dia il ministero a Antonio Di Pietro. E’ forse l’unica … Continua a leggere

Un paese alla deriva, sotto quasi tutti gli aspetti

  Da stamattina il tam,tam degli arresti domiciliari di sua moglie,assessore alla regione Campania,il suo discorso con annesse le dimissioni in parlamento,con un applauso tra i banchi a 360 gradi, ora a parte questo bizzarro particolare, in un paese normale non ci si dimette per l’avviso di garanzia alla consorte per una persona qualsiasi, ma essendo lui il guardasigilli,ovvero il … Continua a leggere

Dal blog di Travaglio-Corrias-Gomez, i dictat della censura ormai all’ordine del giorno

Una farsa pericolosa La storia non si ripete mai eguale a se stessa. Così dagli interventi della Delta force di Silvio Berlusconi per pilotare l’informazione Rai, oggi passiamo a quelli del ministro della Giustizia, Clemente Mastella, per bloccare una fiction su Graziella Campagna, la ragazza di 17 anni uccisa nel 1985 da Cosa Nostra perché testimone oculare di un omicidio. Il … Continua a leggere

Mastella la vendetta, a quando la nuova serie!!!

LA REPLICA DEL GUARDIASIGILLI ALL’ATTACCO DEL COMICO GENOVESE Mastella querela Grillo: mi ha diffamato Il ministro della Giustizia: attacchi gratuiti e inaccettabili  ROMA – Il ministro della Giustizia Clemente Mastella ha dato mandato ai suoi legali di intraprendere le vie giudiziarie necessarie a tutelare la sua onorabilità a fronte degli attacchi gratuiti ed inaccettabili mossi nei suoi confronti. Il risarcimento … Continua a leggere

Dal blog Travaglio-Corrias-Gomez,l’indulto e l’ordine pubblico.

 4 novembre 2007, in SOCIETA’ Scoprite la differenza Segnalo due notizie apparse sulle colonne de “L’Unità”. La prima: sabato 3 novembre il ministro Antonio Di Pietro scrive a Marco Travaglio, che lo aveva aspramente criticato, ammettendo di essersi sbagliato: il voto contrario dell’Italia dei Valori alla commissione d’inchiesta sul G8 di Genova, dice il ministro, è stato un errore. Certo, … Continua a leggere

Mastella, dopo la pubblicazione della telefonata, avrebbe dovuto dimettersi immediatamente.

Il ministro della Giustizia invita a serrare le fila fino all’approvazione della Finanziaria Poi una frecciata a Dini e Di Pietro: “Se si fanno sogni diversi bisogna cambiare letto” Mastella: “A gennaio verifica di governo Pronto a lasciare se c’è il rimpasto” Clemente Mastella TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI) – “A gennaio sarebbe giusto rivedersi per vedere che cosa fare con gli … Continua a leggere

De Magistris accantonato, il potere logora chi non ce l’ha.

La decisione dopo che si è appreso dell’iscrizione di Mastella nel registro degli indagati “Incompatibilità” per il magistrato del quale il Guardasigilli ha chiesto il trasferimento Why not, la svolta della procura generale tolta l’inchiesta al pm De Magistris La reazione: “E’ la fine dell’indipendenza della magistratura” Il pm Luigi De Magistris CATANZARO – La Procura generale di Catanzaro ha … Continua a leggere

Dal blog Travaglio-Corrias-Gomez, il solito ceppalonico.

13 ottobre 2007, in SOCIETA’ Caro Mastella, scherzare sul terrorismo è da “bamboccioni”   A Clemente Mastella i voli di Stato fanno male, come le mozzarelle calde di Ceppaloni, come la Tv, come i giornali, come le ispezioni ministeriali che comanda qua e là nei tribunali. Scendendo dal volo che l’altro giorno lo ha sbarcato a New York, dove ha … Continua a leggere