Birmania,Onu e Stati uniti non consentono il sipario calato sulla criminale dittatura.

Giro di vite della giunta L’Onu condanna Rangoon Il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon e gli Stati Uniti hanno condannato la decisione della giunta militare della Birmania di non prolungare la missione di Charles Petrie, il funzionario Onu di più alto rango nel Paese asiatico. «Gli Stati Uniti sono scandalizzati perchè la giunta birmana ha deciso di espellere» … Continua a leggere

Birmania, monaci nuovamente in strada, sara’ un’altra tragedia??

Un centinaio di tonache tornano in strada dopo la violenta repressione del mese scorso Il rapporto dell’organizzazione umanitaria Human Rights Watch: “Comprati a dieci anni” Birmania, nuovo corteo di monaci buddisti La denuncia: “Arruolati bambini-soldato” I monaci birmani tornano in strada per protestare contro il regime RANGOON – Tornano a sfilare i monaci contro il regime birmano. Circa duecento bonzi … Continua a leggere

Birmania, monaci e contestatori,e’ caccia all’uomo.

lo riferiscono times e bbc che ha intervistato un ufficiale fuggito «Migliaia di monaci nei gulag birmani» Continua la caccia all’uomo. I religiosi ancora liberi si nascondono nelle case dei civili o tentano la fuga RANGOON – Calma spettrale anche oggi a Yangon e nella seconda città della Birmania, Mandalay, all’indomani della partenza dalla vecchia capitale dell’ex Birmania dell’inviato speciale … Continua a leggere

Birmania,immagini e video della protesta e della repressione.

  Vestiti di rosso per la Birmania Una maglietta o un nastro rosso in sostegno della Birmania. E’ la parola d’ordine che corre sui blog e sui cellulari, una catena di sms per un gesto di solidarietà a favore dei monaci buddisti e del popolo birmano. Questo è l’invito telematico: “In support of our incredibly brave friends in Burma: may … Continua a leggere