Napoli-Campania.tolleranza zero anche per i criminali imprenditori

Bertolaso sottosegretario ai rifiuti Berlusconi: carcere a chi viola i siti La città blindata per cortei di protesta. Il premier: task force per emergenza immondizia. Scelti 8 siti e secretati i nomi. Più di tre termovalorizzatori Berlusconi: «Carcere per chi viola i siti»Le discariche saranno controllate dai soldati, diventeranno zone di ’interesse strategico nazionale e quindi equiparate a strutture militari, … Continua a leggere

Munnezza a Napoli e Campania,con la stagione estiva sarà un disastro

Dopo settimane del rinnovato commissariamento con a capo De Gennaro, la situazione dei rifiuti rimane praticamente immutata, le cronache descrivono gli incendi e la sommossa popolare nel mettersi di traverso all’apertura di ampliamenti o di nuove discariche,il termovalorizzatore di Acerra sarà pronto dal prossimo anno,incrociamo le dita,nonostante siano notorie le nanoparticelle devastanti per il nostro Dna, perlomeno la peste,il colera … Continua a leggere

Rifiuti in Campania,il countdown è cominciato

Rifiuti: De Gennaro, a Napoli Ancora 69 Giorni Poi La Catastrofe (ASCA) – Roma, 28 apr – ”Dal 5 luglio non ci sara’ piu’ posto per i rifiuti se non partiranno nuovi impianti. L’unica speranza per evitare la catastrofe e’ costruire nuove strutture. Presto arrivera’ il grande caldo e la ‘monnezza’ diventera’ emergenza sanitaria col rischio di infezioni”. Sono le … Continua a leggere

Dal blog di Beppe Grillo, Napoli e la raccolta differenziata

Il tandem dei record E’ difficile spiegare quello che sta avvenendo in Campania. Quando le responsabilità sono allo stesso tempo della politica, degli imprenditori, della criminalità organizzata e di parte dei cittadini da dove si deve iniziare? Il pesce puzza sempre dalla testa. Bassolino, diessino-diossino, è stato sindaco di Napoli nel 1993, rieletto nel 1997. Nel 2000 diventa presidente della … Continua a leggere

Napoli, senza capo ne coda

Allarme rifiuti, ancora alta la tensione Nella notte autobus dato alle fiamme A protestare i cittadini del quartiere Pianura contro riapertura discarica NAPOLI Notte di tensione a Napoli dove è stato dato alle fiamme un autobus dell’Anm, l’azienda di trasporto cittadino. A protestare i cittadini del quartiere Pianura per la paventata ipotesi di riapertura della discarica Contrada dei Pisani. Da … Continua a leggere