Olio di semi di girasole,consigliabile la sospensione d’uso

allarme olio contaminato proveniente dall’ucraina OLIO GIRASOLE:  coldiretti, SERVE OBBLIGO ORIGINE   L’allarme sull’olio di girasole contaminato proveniente dall’Ucraina conferma l’importanza di rendere obbligatoria l’indicazione di provenienza di tutti gli alimenti per consentire l’immediato ritiro dei prodotti a rischio e scelte consapevoli per i consumatori. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che al momento non e’ obbligatorio indicare sulle … Continua a leggere