Dal blog di Travaglio-Corrias-Gomez,munnezza e opportunismo

Fini a passeggio Ogni volta che in Italia accade un guaio, Gianfranco Fini ci passeggia dentro. L’altro giorno si è fatto un giro a Napoli, tra le lische di acciughe, mille quintali di pummarola marcia, un milione di sacchetti di cellophan, le plebi plaudenti dei Quartieri spagnoli e un paio di operatori tv. Camminava calmo, riflettendo, conversando. Con la sigaretta in … Continua a leggere