Torino,salone del libro,manifestazione pro Palestina

In concomitanza al salone del libro con l’ospite d’onore,Israele e la sua cultura,oggi si è materializzata la manifestazione per i diritti dei palestinesi, una presenza assolutamente democratica e pacifica,la gigantesca presenza delle forze dell’ordine è apparsa inutile,ma in questi casi la prevenzione può essere un buon deterrente contro eventuali violenti. Ho assistito all’ultimissima parte della discussione davanti al Lingotto,una buona presenza di persone,le quali … Continua a leggere

Torino,salone del libro,domani inaugurazione con molte incertezze

Librolandia al via tra paure e tensioni Ultimi preparativi in vista della visita del Capo dello Stato e della successiva manifestazione di protesta di sabato TORINO Si inaugurerà giovedì, presente il presidente Giorgio Napolitano, la Fiera di Torino con il tema forse più soave e leggiadro che la storia della manifestazione ricordi, la bellezza, ma anche la fiera preceduta dal … Continua a leggere

Medioriente,l’odio barbaro che contribuisce alla distruzione sociale di questo pianeta

(il postino delle sei) – a volte un restyling s’impone: la svastica adesso ha sei punte! ho sempre combattuto chi sosteneva che le vittime di ieri sono diventati i carnefici di oggi, e non intendo mutare una virgola: le vittime stanno sottoterra, i carnefici hanno bisogno di calpestare il suolo coi loro stivali. Ma quando sento il vice-ministro israeliano della … Continua a leggere

Salone del libro-Torino a maggio, polemiche e opinioni a confronto

Un atto contro la pace La presenza di Israele alla Fiera del libro di Torino Lo scrittore israeliano Avraham B.Yehoshua AVRAHAM B. YEHOSHUA Alcuni amici italiani mi hanno informato che l’invito a Israele di presenziare in qualità di ospite d’onore della fiera del Libro di Torino ha scatenato un vero e proprio parapiglia. Che alcune associazioni di scrittori arabi di … Continua a leggere

Annapolis,incontro israelo-palestinese,con molte perplessità

la sfida di ANNAPOLIS, ultima chiamata per la pace Washington, 26 nov. – Tutto pronto ad Annapolis per l’attesissima Conferenza Internazionale sul Medio Oriente che, preceduta in serata da una cena di lavoro tra i capi-delegazione offerta da George W. Bush, avra’ nei lavori ufficiali di domani il suo fulcro. Lo scetticismo non manca, ma si tratta di un’occasione storica. … Continua a leggere

Medio oriente, quante barbarie e quanto sangue in quei territori.

Sabra e Shatila, la strage 25 anni fa Rachele Gonnelli Familiari delle vittime BEIRUT -La dottoressa Ang Swee Chai l’aveva visto alla televisione, il massacro di Sabra e Shatila. Era il 16 settembre 1982 e a Londra ne parlavano come di una rappresaglia contro i «terroristi» dell’Olp. La dottoressa Chai, una religiosa metodista, non aveva ragione di pensare diversamente. Se … Continua a leggere