Birmania, monaci e contestatori,e’ caccia all’uomo.

lo riferiscono times e bbc che ha intervistato un ufficiale fuggito «Migliaia di monaci nei gulag birmani» Continua la caccia all’uomo. I religiosi ancora liberi si nascondono nelle case dei civili o tentano la fuga RANGOON – Calma spettrale anche oggi a Yangon e nella seconda città della Birmania, Mandalay, all’indomani della partenza dalla vecchia capitale dell’ex Birmania dell’inviato speciale … Continua a leggere

Birmania,immagini e video della protesta e della repressione.

  Vestiti di rosso per la Birmania Una maglietta o un nastro rosso in sostegno della Birmania. E’ la parola d’ordine che corre sui blog e sui cellulari, una catena di sms per un gesto di solidarietà a favore dei monaci buddisti e del popolo birmano. Questo è l’invito telematico: “In support of our incredibly brave friends in Burma: may … Continua a leggere